PROGETTO CONCLUSO NEL 2020

PON-TE

Una rete per contrastare la grave marginalità.

Il progetto PON-TE è nato nel 2018 l’obiettivo di incentivare la co-progettazione la co-gestione di interventi per il contrasto alla grave marginalità adulta e alla condizione di senza dimora. 
Il progetto ha permesso di costruire una politica di intervento coordinata e articolata in materia di contrasto all’emarginazione, anche attraverso sottogruppi tematici ( 4 macro aree di intervento): aggancio, housing first, salute e occupazione.

Il progetto PON-TE è stato finanziato con un bando del Ministero del lavoro e delle politiche sociali nell’ambito della programmazione 2014-2020 del Fondo sociale europeo – programma operativo nazionale inclusione (Pon inclusione) fondo aiuti europei agli indigenti – programma operativo per la fornitura di prodotti alimentari e assistenza materiale di base.

Il sito utilizza cookie di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta e chiudi