CENTRI DI ASCOLTO PARROCCHIALI

Una rete di aiuto capillare per le persone in difficoltà.

I Centri di ascolto sono realtà promosse dalle parrocchie dove le persone in difficoltà possono incontrare dei volontari preparati per ascoltarle e accompagnarle nella ricerca di soluzioni ai propri problemi. Dopo aver valutato la situazione gli operatori cercano di definire con la persona ascoltata un progetto di aiuto specifico, sostenibile e rispettoso delle potenzialità e della dignità di ciascuno. Nell’ambito di questo progetto, quando necessario e compatibilmente con le risorse della comunità, vengono offerti degli aiuti concreti. In ogni caso viene garantita un’azione di orientamento e accompagnamento ai servizi e alle risorse del territorio.

Per chi?

Donne e uomini con problemi di grave marginalità.

Cosa offrono?

  • Ascolto quotidiano delle povertà locali e delle povertà legate ai fenomeni migratori
  • Risposta ai vari bisogni emergenti, soprattutto ai bisogni primari (buoni pasto, buoni alimentari, rimborsi spese viaggio, pacco viveri, acquisto medicinali, pagamento di utenze domestiche, servizi di igiene personale, ecc.)
  • Informazione e accompagnamento di persone in stato di grave marginalità all’uso dei servizi del pubblico e del privato presenti nel territorio bergamasco
  • Costruzione di progetti di accoglienza e reinserimento sociale delle persone avvicinate
  • Attivazione di assistenza legale
  • Costruzione in rete di progetti comuni con Enti Pubblici e del Privato Sociale

Mappa

Il sito utilizza cookie di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta e chiudi