CASA ZARÈPTA

Uno spazio di dimensione familiare che offre accoglienza, ascolto, socializzazione.

Zarèpta è stato il primo dormitorio aperto dalla Caritas Bergamasca, in occasione del Giubileo del 2000: un segno di vicinanza ai poveri, promosso dalle parrocchie della città di Bergamo.

Il dormitorio nel tempo si è trasformato in un centro di accoglienza non solo notturna ma anche diurna, che ospita un nucleo di otto persone: Casa Zarèpta, grazie alla sua piccola dimensione, è un luogo ideale dove trovare spazio e tempo per l’ascolto e la relazione. Le fondamenta per poter avviare eventuali progetti di recupero sociale.

Per chi?

Uomini con problemi di grave marginalità o difficoltà temporanee (economiche, familiari, abitative).

Cosa offre?

Casa Zarèpta offre accoglienza a un massimo di 8 persone. Si caratterizza per la sua rapidità d’azione: le persone che vi accedono sono inviate dal Centro di ascolto della Caritas Bergamasca. Con la persona è concordato un percorso che dia senso alla permanenza nella struttura d’accoglienza.

Contatti

Tel. 035/4216420

Il sito utilizza cookie di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta e chiudi