LABORATORI NELLE SCUOLE

Le nuove generazioni incontrano i grandi temi del nostro tempo, con lo stile Caritas

Le nuove generazioni sono il nostro futuro: per questo da più di 15 anni Caritas Bergamasca fa formazione nelle scuole del territorio, dalle quelle d’infanzia alle superiori, con l’intento di aiutare ragazzi e ragazze a toccare i “grandi temi” del nostro tempo. Argomenti indispensabili per la formazione di bambini e giovani che provano a crearsi idee, opinioni e posizioni.

La metodologia di cui si avvalgono gli educatori è attiva e coinvolgente. Parte dal presupposto che nulla può e deve essere detto prima di ascoltare le esperienze, l’immaginario e le idee degli interlocutori, per quanto piccoli possano essere.

Ecco quindi che attraverso giochi di ruolo, attività ludiche e momenti di condivisione vera, si prova ad approfondire, fornire informazioni, proporre nuovi punti di vista o prospettive.

Come funzionano?

Tanti sono stati i progetti attivati, e tanti altri seguiranno, tutti accumunati dalla certezza che l’incontro con le nuove generazioni, l’investimento nella promozione e formazione, sia una ricchezza da non perdere. Lavorare all’interno delle classi rimane un palco privilegiato per incontrare storie e opinioni delle nuove generazioni, ma anche per sedersi e scambiare informazioni che spesso, nella frenesia della società, non vengono ricercate limitandosi all’informazione spot o al titolo sensazionale.

Le proposte

SCUOLA DELL’INFANZIA

TRALALTRO

Alla scoperta della diversità

Il progetto TRALALTRO ha l’obiettivo di far scoprire il valore della diversità con le sue fatiche e le sue grandi e inaspettate meraviglie, concentrandosi sul tema della migrazione e del diverso.
Durante gli incontri, avremo cura di cominciare sempre dall’esperienza quotidiana dei ragazzi e dei bambini che incontriamo, ascoltando le loro idee, valorizzando le loro conoscenze e coinvolgendoli in esperienze laboratoriali.

SCOPRI DI PIÙ


IMPATTIAMO

Imparare a salvaguardare il mondo

Il progetto IMPATTIAMO ha come sfondo tematico la cura dell’ambiente e del creato.
È volto a diffondere una consapevolezza e una conoscenza di stili di vita consapevoli rispettosi dell’ambiente e delle persone che lo abitano. A partire da uno sguardo sulla quotidianità dei bambini, proveremo ad allargare l’orizzonte sulle conseguenze che i nostri stili di vita, spesso poco consapevoli, hanno sull’ambiente e sulle persone (catastrofi naturali, desertificazione, inquinamento delle acque…).
Muovendo dalla consapevolezza del nostro impatto ambientale, proveremo a riscoprire la meraviglia del mondo.

SCOPRI DI PIÙ


ARGH!

L’arte della rabbia

Il progetto ARGH! si pone come occasione di tematizzazione del sentimento della rabbia, comune a tutti, ma così difficile da comprendere, educare e canalizzare.
La rabbia è un sentimento che tutti conosciamo e proprio partendo dall’esperienza personale degli studenti proveremo a evidenziare gli aspetti negativi di alcune manifestazioni di questo sentimento, ma anche mettere in luce la positività dell’energia che accompagna questa emozione.
Il percorso vuole proporsi come occasione di conoscenza e approfondimento di questa dicotomia aiutando a conoscere manifestazioni positive di un sentimento sano e necessario, soprattutto in gioventù.

SCOPRI DI PIÙ

SCUOLA PRIMARIA

MA DAI!

Imparare l’arte di dare e ricevere

Il percorso MA DAI! vuole mettere a fuoco l’importanza del “dare” in una società che spinge ad accumulare, comprare, consumare egoisticamente. L’obiettivo è quello di stimolare i bambini a riconoscere la ricchezza che possiedono, le infinite possibilità di condivisione che possono mettere in atto nella quotidianità, i bisogni degli altri… senza rinunciare al proprio posto nel mondo.

SCOPRI DI PIÙ


TRALALTRO

Alla scoperta della diversità

Il progetto TRALALTRO ha l’obiettivo di far scoprire il valore della diversità con le sue fatiche e le sue grandi e inaspettate meraviglie, concentrandosi sul tema della migrazione e del diverso.
Durante gli incontri, avremo cura di cominciare sempre dall’esperienza quotidiana dei ragazzi e dei bambini che incontriamo, ascoltando le loro idee, valorizzando le loro conoscenze e coinvolgendoli in esperienze laboratoriali.

SCOPRI DI PIÙ


IMPATTIAMO

Imparare a salvaguardare il mondo

Il progetto IMPATTIAMO ha come sfondo tematico la cura dell’ambiente e del creato.
È volto a diffondere una consapevolezza e una conoscenza di stili di vita consapevoli rispettosi dell’ambiente e delle persone che lo abitano. A partire da uno sguardo sulla quotidianità dei bambini, proveremo ad allargare l’orizzonte sulle conseguenze che i nostri stili di vita, spesso poco consapevoli, hanno sull’ambiente e sulle persone (catastrofi naturali, desertificazione, inquinamento delle acque…).
Muovendo dalla consapevolezza del nostro impatto ambientale, proveremo a riscoprire la meraviglia del mondo.

SCOPRI DI PIÙ


ARGH!

L’arte della rabbia

Il progetto ARGH! si pone come occasione di tematizzazione del sentimento della rabbia, comune a tutti, ma così difficile da comprendere, educare e canalizzare.
La rabbia è un sentimento che tutti conosciamo e proprio partendo dall’esperienza personale degli studenti proveremo a evidenziare gli aspetti negativi di alcune manifestazioni di questo sentimento, ma anche mettere in luce la positività dell’energia che accompagna questa emozione.
Il percorso vuole proporsi come occasione di conoscenza e approfondimento di questa dicotomia aiutando a conoscere manifestazioni positive di un sentimento sano e necessario, soprattutto in gioventù.

SCOPRI DI PIÙ

SCUOLA SECONDARIA INFERIORE

TRALALTRO

Alla scoperta della diversità

Il progetto TRALALTRO ha l’obiettivo di far scoprire il valore della diversità con le sue fatiche e le sue grandi e inaspettate meraviglie, concentrandosi sul tema della migrazione e del diverso.
Durante gli incontri, avremo cura di cominciare sempre dall’esperienza quotidiana dei ragazzi e dei bambini che incontriamo, ascoltando le loro idee, valorizzando le loro conoscenze e coinvolgendoli in esperienze laboratoriali.

SCOPRI DI PIÙ


IMPATTIAMO

Imparare a salvaguardare il mondo

Il progetto IMPATTIAMO ha come sfondo tematico la cura dell’ambiente e del creato.
È volto a diffondere una consapevolezza e una conoscenza di stili di vita consapevoli rispettosi dell’ambiente e delle persone che lo abitano. A partire da uno sguardo sulla quotidianità dei ragazzi, proveremo ad allargare l’orizzonte sulle conseguenze che i nostri stili di vita, spesso poco consapevoli, hanno sull’ambiente e sulle persone (catastrofi naturali, desertificazione, inquinamento delle acque…).
Muovendo dalla consapevolezza del nostro impatto ambientale, proveremo a riscoprire la meraviglia del mondo.

SCOPRI DI PIÙ


ARGH!

L’arte della rabbia

Il progetto ARGH! si pone come occasione di tematizzazione del sentimento della rabbia, comune a tutti, ma così difficile da comprendere, educare e canalizzare.
La rabbia è un sentimento che tutti conosciamo e proprio partendo dall’esperienza personale degli studenti proveremo a evidenziare gli aspetti negativi di alcune manifestazioni di questo sentimento, ma anche mettere in luce la positività dell’energia che accompagna questa emozione.
Il percorso vuole proporsi come occasione di conoscenza e approfondimento di questa dicotomia aiutando a conoscere manifestazioni positive di un sentimento sano e necessario, soprattutto in gioventù.

SCOPRI DI PIÙ

SCUOLA SUPERIORE

TUTTI A CASA

Come aprire le porte all’altro

Laboratorio per le scuole superiori dedicato al tema dell’accoglienza

Il progetto TUTTI A CASA ha l’intenzione di attivare una riflessione sul tema dell’accoglienza, attraverso un percorso esperienziale sul tema. Non si parla solo di stranieri ma di un atteggiamento propositivo e positivo verso il futuro.
Il gruppo classe diventa luogo previlegiato di interazione e confronto cercando di evidenziare i meccanismi di inclusione, esclusione, accettazione reciproca che molto indicano del nostro modo di accogliere.

SCOPRI DI PIÙ


ORA D’ARIA

Uno sguardo oltre le sbarre

Laboratorio per le scuole superiori dedicato al tema del carcere

Il progetto ORA D’ARIA ha come obiettivo generale quello di affrontare i temi legati al carcere e alla carcerazione, provando a rendere questa realtà, spesso relegata all’immaginazione personale o televisiva, più vicina e conosciuta. Inoltre il progetto intende promuovere una conoscenza delle misure alternative alla detenzione carceraria attraverso i servizi di Caritas Bergamasca.
La finalità principale è quella di diffondere una visione di giustizia che non sia solo retributiva, ma anche riabilitativa.

SCOPRI DI PIÙ

Il sito utilizza cookie di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta e chiudi