SAI/SIPROIMI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

Caritas Bergamasca, insieme alle cooperative Ruah, Il pugno aperto, Palazzolo e AEPER, è coinvolta in un progetto SAI/SIPROIMI per minori del Comune di Bergamo. In particolare, Diakonia ha la titolarità di Casa AncheMe, presso Casa Amadei, e Casa AncheMe2, in via Carducci a Bergamo, due appartamenti educativi sperimentali.

Per chi

Minori stranieri non accompagnati

Cosa offre

  • Accoglienza dei minori in un luogo idoneo e rispettoso delle esigenze e delle caratteristiche di ognuno soddisfacendo i bisogni primari degli ospiti quali casa, cibo, salute e accoglienza;
  • Percorsi di alfabetizzazione e formazione in cui i minori possano imparare lingua e cultura;
  • Formazione e stage anche verso un orientamento professionale;
  • Supporto sulle pratiche burocratiche e legali;
  • Promozione del tempo libero e delle relazioni territoriali e sociali;
  • Rispetto e cura dei legami familiari.

Contatti

E-mail: proteggere@caritasbergamo.it

Il sito utilizza cookie di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta e chiudi