Volontariato & co

Vuoi essere volontario presso i servizi promossi dalla Caritas?

La Caritas e i servizi che essa promuove devono molto al volontariato.

Senza volontari è probabile che buona parte di ciò che facciamo resti solo un’idea.
Grazie al supporto di numerosi volontari riusciamo ad offrire posti per dormire tutte le sere, pasti caldi e abiti puliti tutti i giorni…

Se hai un po’ di tempo e ti piacerebbe essere “uno dei nostri” compila questo modulo, ti contatteremo appena possibile.

Dati anagrafici

Cognome (obbligatorio)


Nome (obbligatorio)

Data di nascita


Sesso

Contatti

Email (obbligatorio)


Telefono (obbligatorio)

Altro

Dove abiti (località e/o parrocchia)


Cosa ti piacerebbe fare


Quando saresti disponibile




Titolo di studio


Professione


Precedenti esperienze (nel sociale)

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 Reg. UE 2016/679

Titolare del trattamento

La informiamo che, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (infra: “Regolamento”), i suoi Dati Personali saranno trattati da parte di Associazione Diakonia Onlus con sede in via del Conventino, 8 – Bergamo in qualità di titolare del trattamento (“Titolare”).

Tipi di dati oggetto del trattamento

Il Titolare tratterà unicamente i dati personali che lei comunicherà con il form per diventare volontario.

Finalità, base giuridica e facoltatività del trattamento

I suoi Dati Personali saranno trattati unicamente per valutare la sua richiesta e fornirle riscontro.

Le basi giuridiche del trattamento sono quelle previste dall’art 6.b del Regolamento: esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali (il Regolamento assimila la valutazione e risposta alle richieste a “misure precontrattuali”).

Il conferimento dei suoi Dati Personali per le finalità sopra indicate è facoltativo, ma in difetto non sarà possibile fornire risposta completa alla sua richiesta.

Destinatari dei dati personali

I suoi Dati Personali potranno essere condivisi con:

  • persone fisiche autorizzate dalla Titolare al trattamento di dati personali previa sottoscrizione di un accordo di riservatezza;
  • consulenti per la gestione tecnica del sito internet che potrebbero venire a conoscenza dei suoi dati per motivi puramente tecnici e di manutenzione e che agiscono come responsabili del trattamento;
  • soggetti, enti o autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità.

Per quanto concerne l’eventuale trasferimento dei Dati verso Paesi Terzi, il Titolare rende noto che il trattamento avverrà secondo una delle modalità consentite dalla legge vigente, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA Privacy Shield) od operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea. È possibile avere maggiori informazioni, su richiesta, presso il Titolare.

Conservazione dei dati personali

I suoi Dati Personali saranno conservati per il tempo necessario alla valutazione della sua richiesta e comunque, se non si perfezionasse il suo rapporto con Associazione Diakonia Onlus, per al massimo 1 anno. È fatta salva, in ogni caso, l’eventuale ulteriore conservazione prevista dalla normativa applicabile.

I suoi diritti come da art 15. e ss. del Regolamento

Lei ha il diritto di chiedere al Titolare, in qualunque momento, l'accesso ai suoi Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano, nei casi previsti dall'art. 20 del Regolamento.

Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare al seguente indirizzo: Associazione Diakonia Onlus, via del Conventino, 8 – Bergamo o alla casella e-mail: segreteria@diakoniaonlus.it.
In ogni caso lei ha sempre diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, ai sensi dell'art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.