giovanimondog“Giovani per il Mondo ” organizza esperienze di volontariato per ragazzi tra 18 e 35 anni, in vari paesi del mondo colpiti da catastrofi naturali o eventi bellici, per vivere la quotidianità delle persone aiutate dai progetti sostenuti dalla rete Caritas.

Cosa è il progetto

Giovani per il Mondo si propone di creare occasioni di incontro tra i giovani volontari della nostra Diocesi e le persone coinvolte nei progetti di solidarietà internazionale della rete Caritas, sostenuti dalla Caritas di Bergamo a seguito delle emergenze intenzionali.
Questo permette, da una parte, ai giovani bergamaschi di incontrare e condividere la quotidianità con bambini, giovani e adulti appartenenti a culture diverse. Dall’altra parte, il progetto permette la realizzazione di un vero e proprio scambio tra la comunità bergamasca e la comunità locale, favorendo la conoscenza e la crescita reciproca in un’ottica di scambio, cooperazione e partecipazione.

Destinatari

Giovani della Diocesi di Bergamo tra i 18 e i 35 anni.

Formazione e viaggio

Tutti i giovani coinvolti nel progetto, partecipano ad una formazione prima della partenza, che prevede l’esplorazione delle motivazioni personali, la conoscenza del gruppo e dell’emergenza per cui è nato il progetto Caritas che sarà visitato. La formazione prevede anche uno sguardo più ampio sulle disparità nord-sud del mondo, sui confl itti dimenticati e sul tema del pregiudizio.
Il gruppo è accompagnato da un “capogruppo” con il compito di condurre i giovani nelle attività previste dal progetto, nei momenti di preghiera, di verifi ca e di condivisione.
Al rientro dal viaggio i giovani sono coinvolti in incontri in cui vengono aiutati nella rielaborazione dell’esperienza.

Sintesi del progetto

Scarica la sintesi del progetto …

Contatti

Per saperne di più o per viaggiare con noi:
Roberta Messina
telefono: +39 035 4598 406
email: r.messina@caritasbergamo.it